Eleonora Buratto

Eleonora
Buratto

FALSTAFF, Ravenna Festival 2015

audioclasica.com

"Admirable fue también la actuación Eleonora Buratto (Alice) – la otra gran triunfadora de la velada – que destacó por su capacidad como actriz, la amplia tesitura de su bella voz y la perfecta dicción dada a la letra".

Gian Giacomo Stiffoni

 

Corriere della Sera

"Muti è da sempre un «toscaniniano». Ora lo è ancor di più. Produce infatti un Falstaff che è il trionfo di una verticalità diabolicamente esatta (ma ciò non significa che l’orizzontalità dei fraseggi non sia accurata), frutto di un lavoro tanto rigoroso che può sembrare freddo o perlomeno poco incline all’abbandono. Bravi ad assecondarlo i giovani professori d’orchestra della Cherubini. Bravi e giovani anche i membri di un cast che ha in Eleonora Buratto una punta di diamante ormai pronta per i palcoscenici più prestigiosi, tanto è il dominio tecnico e stilistico della propria vocalità".

Enrico Girardi

 

credits