Charity


Dall’ottobre 2015 sono testimonial di Debra Südtirol - Alto Adige, l’associazione che si impegna a favore degli ammalati di Epidermolisi Bollosa.
Da tempo sono partecipe dei problemi dei cosiddetti Bambini Farfalla, che convivono fin dalla nascita con una pelle che al minimo contatto o sfregamento forma bolle e ferite dolorose in tutto il corpo. Per loro, le più semplici attività quotidiane sono accompagnate da dolori. Camminare, mangiare, muoversi, sono tutte grandi sfide. Ma la cosa più terribile è che sino ad ora non esistono cure efficaci contro questa malattia genetica.
Sono onorata di utilizzare la mia immagine, la mia voce e il mio tempo libero per promuovere e far conoscere la causa dei Bambini Farfalla, delle loro straordinarie famiglie, di chi porta avanti la ricerca. Per questo motivo, sostengo e vi chiedo di sostenere l’associazione onlus Debra Südtirol - Alto Adige


Vai al sito



Cartier


Dal 2018 indosso i meravigliosi gioielli di Cartier. È straordinaria l’attenzione che Cartier mi concede, facendomi indossare la sua alta gioielleria durante i concerti e i servizi fotografici. Così ho il privilegio di mettere gioielli da sogno che sposano due concetti che condivido, lo spirito d'Innovazione e l’eccellenza storica.


Chiara Boni


Il Made in Italy è meraviglioso ed è un piacere indossare i capi Chiara Boni La Petite Robe durante i miei concerti. Sono abiti femminili che esaltano la moda italiana, un settore del quale troppo spesso sottovalutiamo l’importanza anche per la nostra economia. E che da sempre rappresenta uno dei comparti strategici del Made in Italy. Porto con me gli abiti di Chiara Boni in giro per il mondo, mi fanno sentire un’ambasciatrice del nostro talento creativo.




Martino Midali


“Auguro a Eleonora tutto il successo che si merita. L’ho conosciuta poco tempo fa – racconta Martino Midali – ma è subito nata una bella intesa. Mi sono trovato di fronte una ragazza giovane, ma con una grande determinazione. Ha scelto di intraprendere una carriera particolarmente impegnativa, che la porta a sacrifici a volte fin troppo grandi per la sua età, ma l’ho sempre vista con il sorriso sulle labbra. Ecco perché è una donna Midali ideale”. Così scriveva già nel 2016 il mio amico Martino Midali, da allora lui e il suo staff mi seguono con entusiasmo e amicizia, facendomi indossare la loro moda giovane e contemporanea nella vita di tutti i giorni.



TIENITI AGGIORNATO!



TIENITI AGGIORNATO!